Cade 'sponda' cemento muore 42enne

Un uomo di 42 anni, Pasquale Misitano, residente a Villafranca di Verona, è morto in un incidente sul lavoro avvenuto a Poiano, alle porte di Verona. L'operaio, che lavorava per una ditta che opera in subappalto nel cantiere per la realizzazione della variante alla SP.6 dei Lessini, è rimasto schiacciato sotto una pesante sponda di cemento che non era fissata bene ai ganci di sicurezza. Inutili i soccorsi dei colleghi di lavoro e dei sanitari del 118, arrivati con l'elicottero di Verona Emergenza assieme ai Vigili del fuoco. La ricostruzione del tragico incidente è al vaglio degli agenti della polizia, intervenuti con i carabinieri di Grezzana ed i tecnici dello Spisal dell'Ulss 9 Scaligera che dovranno accertare eventuali inadempienze sulle norme previste nei cantieri edili. L'operaio lascia la moglie, due figli piccoli ed un terzo in arrivo.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. Padova News
  2. L'Arena
  3. L'Arena
  4. L'Arena
  5. L'Arena

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Negrar

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...